Wall Street: Chiusura positiva, il Dow Jones balza al di sopra di 10.000 punti

Il Dow Jones ha guadagnato il 2,1%, l'S&P 500 l'1,9% e il Nasdaq Composite e il 2,4%.

CONDIVIDI
I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi in forte rialzo. Il Dow Jones ha guadagnato il 2,1%, l'S&P 500 l'1,9% e il Nasdaq Composite e il 2,4%.

Wall Street è stata spinta oggi dall'aumento della fiducia degli investitori nella ripresa dell'economia. Le nuove richieste di sussidi alla disoccupazione sono calate la scorsa settimana ai loro più bassi livelli da gennaio. La produttività ha registrato inoltre nel terzo trimestre il suo più forte incremento da circa sei anni.
Tra i ciclici Alcoa (US0138171014) ha guadagnato il 3%, Caterpillar (US1491231015) il 3,2%, General Electric (US3696041033) l'1,7%, United Technologies (US9130171096) il 2,9% e U.S. Steel (US9129091081) il 3,5%.

A mettere di buon umore gli investitori sono stati oggi anche i robusti risultati di Cisco Systems (US17275R1023). Il colosso dell'high-tech ha pubblicato una trimestrale migliore delle attese degli analisti e fornito un positivo outlook (per ulteriori dettagli clicca qui). Il titolo ha chiuso in rialzo del 2,8%.

Nel settore dei semiconduttori AMD (US0079031078) ha guadagnato il 3%, Intel (US4581401001) l'1,6% e Texas Instruments (US8825081040) il 2,6%. L'associazione settoriale SIA (Semiconductor Industry Association) ha migliorato le sue stime sulle vendite di chip a livello mondiale nel 2009. Per il 2010 la SIA si attende inoltre una crescita del 10,2%.

Nel settore della distribuzione Macy's (US55616P1049) ha guadagnato il 2,3%, Nordstrom (US6556641008) il 4,1%, Abercrombie & Fitch (US0028962076) il 3,9% e Gap (US3647601083) il 3,5%. Le vendite delle imprese retail statunitensi sono aumentate ad ottobre per il secondo mese di fila.

Research In Motion (CA7609751028) ha guadagnato lo 0,3%. L'impresa del BlackBerry ha annunciato oggi un programma di buy-back da $1,2 miliardi (per ulteriori dettagli clicca qui).

CVS Caremark (US1266501006) è crollato del 20,1%. Le autorità antritrust statunitensi stanno indagando su alcune pratiche commerciali della catena di drogherie.

J.C. Penney
(US7081601061)
ha perso il 5,5%. Le vendite della terza maggiore catena di grandi magazzini degli USA sono calate lo scorso mese del 4,5%. Gli analisti avevano atteso un calo di solo il 2,3%.

Medtronic
(US5850551061)
ha chiuso in rialzo del 5,1%. Credit Suisse ha alzato il suo rating sul titolo del leader a livello mondiale degli strumenti e delle tecnologie medicali da "Neutral" ad "Outperform".

SunPower
(US8676521094) ha guadagnato il 5,3%. Deutsche Bank ha promosso oggi il titolo del produttore di celle solari a "Buy" (per ulteriori dettagli clicca qui).

Whole Foods
(US9668371068) ha perso il 15,5%. La maggiore catena di supermercati di prodotti biologici degli USA ha pubblicato una trimestrale migliore delle attese del mercato ma fornito un prudente outlook per il corrente esercizio fiscale.

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central!  Provo adesso >>

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central! Provo adesso >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro