AIG chiude anche il terzo trimestre in nero

I risultati del gigante delle assicurazioni hanno battuto le attese degli analisti.

CONDIVIDI
AIG (US0268741073) ha annunciato oggi di aver generato nel terzo trimestre di quest'anno un utile di $455 milioni pari a $0,68 per azione. Su base adjusted l'utile per azione di AIG ha ammontato $2,85. Gli analisti avevano atteso in media solamente $1,98 per azione. Il gigante delle assicurazioni ha beneficiato lo scorso trimestre della stabilizzazione dei mercati immobiliare e del credito. I ricavi di AIG sono aumentati del 190% a $26 miliardi ed hanno superato le stime degli esperti che erano di $23 miliardi. AIG è stata una delle imprese più colpite dalla crisi del settore finanziario. Gli USA hanno dovuto lo scorso anno parzialmente nazionalizzare AIG per salvarla dal collasso. AIG ha finora ricevuto aiuti statali per più di $180 miliardi. AIG era tornata nel secondo trimestre all'utile dopo sette trimestri di fila in rossso. Nel terzo trimestre del 2008 AIG aveva registrato una perdita netta di $24,5 miliardi.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption