Mercati: J.P. Morgan si attende un piccolo rally di fine anno

La banca d'affari ha alzato il suo target per l'S&P 500 per la fine di quest'anno a 1.160 punti.

J.P. Morgan è ottimista sulle prospettive di Wall Street nelle ultime settimane del 2009. La banca d'affari ha alzato il suo target per l'S&P 500 per la fine di quest'anno da 1.100 punti a 1.160 punti. Secondo J.P. Morgan gli investitori sottovaluterebbero il potenziale di crescita degli utili delle imprese statunitensi. J.P. Morgan si attende inoltre degli impulsi positivi per Wall Street dal miglioramento della situazione sul mercato del lavoro, dalla stabilizzazione dei prezzi delle case e da un aumento delle operazioni di M&A. J.P. Morgan crede che in virtù della loro moderata valutazione ed elevata correlazione all'andamento dell'economia i settori industriale, tecnologico ed energetico abbiano il maggiore potenziale rialzista nelle ultime settimane dell'anno.

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € ✅ Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS