Wall Street chiude per la terza seduta di fila in calo, crollano Dell e D.R. Horton

Un laptop mostra un grafico

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi per la terza seduta di fila in ribasso. Il Dow Jones ha perso lo 0,1%, l’S&P 500 lo 0,3% e il Nasdaq Composite lo 0,5%. Durante l’intera settimana il Dow Jones ha guadagnato lo 0,5%, l’S&P ed il Nasdaq Composite hanno invece perso rispettivamente lo 0,2% e l’1%.

Su Wall Street hanno pesato oggi soprattutto le deludenti trimestrali di Dell Computer (US24702R1014) e di D.R. Horton (US23331A1097). A mettere di malumore gli investitori ha contribuito inoltre Jean-Claude Trichet che ha oggi dichiarato che la Banca Centrale Europea ha l’intenzione di iniziare a rimuovere alcuni dei provvedimenti straordinari lanciati per far fronte alla crisi. L’aumento dell’insicurezza sul mercato ha sostenuto anche oggi il dollaro. Il Dollar Index è salito rispetto a ieri da 74,45 punti fino a circa 75,65 punti.

Dell Computer è crollato del 10%. Gli utili ed i ricavi del terzo produttore al mondo di computer sono calati lo scorso trimestre più di quanto atteso dagli analisti (per ulteriori dettagli clicca qui). La notizia ha penalizzato l’intero settore high-tech. IBM (US4592001014) ha perso lo 0,5%, Intel (US4581401001) lo 0,3%, Cisco Systems (US17275R1023) lo 0,9% e Texas Instruments (US8825081040) lo 0,6%.

D.R. Horton ha perso il 15,4%. Il primo costruttore edile degli USA ha registrato lo scorso trimestre delle perdite di gran lunga superiori alle attese del mercato (per ulteriori dettagli clicca qui). Sulla scia di D.R. Horton Lennar (US5260571048) ha chiuso ribasso del 3,5%, Pulte Homes (US7458671010) del 3,7% e KB Home (US48666K1097) del 3,4%.

Nel settore petrolifero Exxon Mobil (US30231G1022) ha perso lo 0,4%, Chevron (US1667641005) lo 0,7% e ConocoPhillips (US20825C1045) lo 0,9%. Il prezzo del petrolio ha perso oggi a New York un ulteriore 1%.

Merck (US5893311077) ha guadagnato il 3,2%. Il comitato scientifico dell’EMEA, l’agenzia europea dei medicinali, ha raccomandato l’approvazione dell’Elonva, il farmaco di Merck per il trattamento dell’infertilità femminile.

Dillard’s (US2540671011) ha guadagnato il 9,7%. Deutsche Bank ha promosso oggi il titolo della catena di grandi magazzini da “Hold” a “Buy”.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Americana

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.