Wall Street scende, riaumentano i dubbi sulla ripresa dell'economia

Il Dow Jones ha perso lo 0,8%, l'S&P 500 lo 0,8% e il Nasdaq Composite lo 0,5%.

CONDIVIDI
I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi in ribasso. Il Dow Jones ha perso lo 0,8%, l'S&P 500 lo 0,8% e il Nasdaq Composite lo 0,5%.

I dubbi del mercato relativi all'entità della ripresa economica sono oggi ulteriormente aumentati. L'indice ISM non-manifatturiero è sceso lo scorso mese a sorpresa al di sotto di 50 punti. Un valore inferiore inferiore a questo livello segnala una contrazione del settore statunitense dei servizi. In vista degli importanti dati sul mercato del lavoro che verranno pubblicati domani molti investitori non hanno voluto correre rischi ed hanno venduto.

I timori legati all'andamento del consumo hanno pesato sui titoli degli operatori di carte di credito. American Express (US0258161092) ha perso il 5,3%, MasterCard (US57636Q1040) il 2,6% e Visa (US92826C8394) il 2,7%.

Tra i petroliferi Exxon Mobil (US30231G1022) ha perso l'1,1%, Chevron (US1667641005) l'1% e ConocoPhillips (US20825C1045) l'1,3%. Il prezzo del petrolio ha perso oggi a New York un ulteriore 0,2%.
Nel settore minerario Alcoa (US0138171014) ha perso il 2,7%, Barrick Gold (CA0679011084) il 2,3%, Freeport McMoRan (US35671D8570) l'1,6% e Coeur d'Alene (US1921081089) il 2,4%. Le quotazioni della maggior parte dei metalli hanno chiuso al NYMEX in calo.

Bank of America (US0605051046) ha guadagnato lo 0,7%. La grande banca statunitense ha anunciato che rimborserà già prima della fine di quest'anno i $45 miliardi di fondi statali ricevuti nell'ambito del TARP (per ulteriori dettagli clicca qui).

Comcast (US20030N2009) ha guadagnato il 6,5%. Il primo operatore statunitense di TV via cavo ha comunicato oggi che prenderà il controllo di NBC Universal.

Nel settore retail Macy's (US55616P1049) ha perso il 3,1%, Abercrombie & Fitch (US0028962076) il 9,3% e Sears Holdings (US8123501061) l'1,9%. Secondo i dati raccolti dall'International Council of Shopping Centers le vendite delle maggiori imprese retail statunitensi sarebbero calate a novembre dello 0,3%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption