La Fed lancia il QE3, tassi bassi almeno fino a metà 2015

la-fed-lancia-un-terzo-programma-di-allentamento-quantitativo-
La Fed ha annunciato il lancio di un nuovo allentamento quantitativo. © Shutterstock

A partire da domani verranno acquistati ogni mese titoli garantiti da mutui ipotecari per $40 miliardi.

CONDIVIDI

Ultime notizie: La Federal Reserve ha deciso di lanciare un terzo programma di allentamento quantitativo (QE3). A partire da domani la Banca Centrale degli USA acquisterà ogni mese titoli garantiti da mutui ipotecari per $40 miliardi. Sara' inoltre mantenuta la cosiddetta "Operation Twist" che prevede la vendita di Treasuries di breve scadenza e l'utilizzo dei proventi per l'acquisto di un ammontare analogo di Treasuries a scadenza tra 6 e 30 anni. Nell'abituale nota che accompagna la sua decisione il FOMC (Federal Open Market Committee), il comitato esecutivo della Fed, indica che i tassi resteranno a dei livelli eccezionalmente bassi almeno fino alla metà del 2015. In precedenza il FOMC aveva indicato che i tassi sarebbero rimasti bassi almeno fino alla fine del 2014. Il FOMC, che ha lasciato i suoi tassi d'interesse in un range compreso tra lo 0,00% e lo 0,25%, spiega che le misure annunciate oggi puntano a sostenere una più forte ripresa economica. Il FOMC si attende che il nuovo programma di allentamento quantitativo abbassi i rendimenti a lungo termine, supporti il mercato dei mutui e aiuti a rendere le condizioni finanziarie più accomodanti. Undici dei dodici membri del FOMC hanno votato a favore. Jeffrey Lacker, il presidente della Fed di Richmond, ha votato sia contro l'acquisto di titoli garantiti da mutui ipotecari che contro l'indicazione del periodo relativo al mantenimento dei tassi su livelli eccezionalmente bassi.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro