Il petrolio recupera ma in settimana perde il 6%

il-petrolio-recupera-ma-in-settimana-perde-il-6
Il prezzo del petrolio ha registrato oggi una moderata ripresa. © Shutterstock

Il future sul Crude (WTI) con scadenza novembre ha guadagnato al NYMEX lo 0,5%.

CONDIVIDI

Dopo le forti perdite delle scorse sedute il prezzo del petrolio ha chiuso oggi in moderato rialzo. Il future sul Crude (WTI) con scadenza novembre ha guadagnato al NYMEX lo 0,5% a $92,89 al barile. A sostenere il prezzo del petrolio è stato oggi l'indebolimento del dollaro. Un dollaro più debole è un fattore positivo per le materie prime denominate in dollari, come il petrolio, perchè le rende meno care per chi possiede altre divise. Durante l'intera settimana il prezzo del petrolio ha perso circa il 6%. Sulle quotazioni del greggio hanno pesato i timori relativi ad un possibile aumento dell'offerta. Sul mercato è circolata la voce che gli USA stanno considerando di ricorrere alle loro scorte strategiche. L'Arabia Saudita ha inoltre segnalato che potrebbe aumentare la sua produzione per frenare la crescita dei prezzi.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro