Fed: L'economia degli USA cresce ad un ritmo modesto

fed-leconomia-degli-usa-cresce-ad-un-ritmo-modesto
Fed: L'economia degli USA cresce ad un ritmo modesto. © Shutterstock

Lo si apprende dal Beige Book. In netto miglioramento il settore immobiliare residenziale.

CONDIVIDI

L'economia statunitense è cresciuta negli ultimi mesi ad un ritmo "modesto". Lo afferma la Federal Reserve nel suo Beige Book. In 10 dei 12 distretti è stata registrata una crescita modesta. Solo nei distretti di New York e Kansas City c'è stato un rallentamento. Si tratta di un miglioramento rispetto al precedente rapporto, pubblicato alla fine di agosto. Allora in 9 distretti era stata constatata una crescita ad "un ritmo tra il modesto ed il moderato" e in 3 un rallentamento. L'industria manifatturiera, l'attività nei servizi non finanziari e le spese dei consumatori sono migliorate leggermente dalla fine di agosto. Il settore immobiliare residenziale è stato uno dei punti di forza con un miglioramento di vaste proporzioni. Le vendite di case esistenti sono cresciute e i prezzi sono aumentati progressivamente. Nella maggior parte dei distretti della Fed c'è stato inoltre un aumento dei mutui ipotecari. Le condizioni del mercato del lavoro sono invece rimaste pressocché invariate. In diversi distretti è stata ancora constatata una difficoltà a trovare personale qualificato. D'altra parte la pressione sui salari è rimasta modesta. L'inflazione è stata ancora contenuta ma ci sono stati occasionalmente dei segni che i più elevati prezzi delle colture agricole stanno iniziando ad avere un impatto sui prezzi dei prodotti alimentari per i consumatori.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro