eToro

Il prezzo del petrolio va a picco, -4,8% a New York

il-prezzo-del-petrolio-va-a-picco--48-a-new-york
Il prezzo del petrolio ha chiuso oggi in forte ribasso. © Shutterstock

Il prezzo del petrolio ha chiuso ai minimi da quattro mesi.

Il prezzo del petrolio è andato oggi a picco. Il future sul Crude (WTI) con scadenza dicembre ha perso al NYMEX il 4,8% a $84,44 al barile. Era dallo scorso 10 luglio che il prezzo del petrolio non chiudeva a tali livelli. Le scorte di greggio sono aumentate la scorsa settimana negli USA più di quanto atteso dagli economisti. A pesare sul prezzo del petrolio sono stati inoltre l'aumento dei timori relativi al rallentamento dell'economia e l'apprezzamento del dollaro. La Commissione Europea ha tagliato le stime sul PIL della zona euro nel 2012 e nel 2013. Mario Draghi ha avvertito da parte sua che la crisi sta avendo un impatto negativo anche sulla Germania. Il Dollar Index, l'indice che misura il valore del biglietto verde in relazione al paniere delle altre principali valute, è salito oggi ai massimi da due mesi. Un dollaro più forte penalizza le materie prime denominate in dollari, come il petrolio, perchè le rende più care per chi possiede altre divise.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato