etoro

Petrolio, AIE: La domanda crescerà nel 2012 e nel 2013 meno del previsto

petrolio-aie-la-domanda-crescera-nel-2012-e-nel-2013-meno-del-previsto
L'AIE ha tagliato le sue previsioni sulla crescita della domanda di petrolio. © Shutterstock

L'AIE si attende ora per questo anno un aumento della domanda di 670.000 barili al giorno.

L'Agenzia Internazionale per l'Energia (abbr. AIE) ha tagliato le sue previsioni sulla crescita della domanda di petrolio nel 2012 a causa della debolezza dell'economia e dell'impatto del passaggio dell'uragano Sandy. Le previsioni per il corrente trimestre sono state ridotte di 290.000 barili al giorno a 90,1 milioni di barili al giorno. La domanda per l'intero anno dovrebbe aumentare ora di 670.000 barili al giorno, si tratta di una riduzione di 60.000 barili al giorno rispetto al rapporto di ottobre. Per il 2013 l'AIE prevede un aumento della domanda di petrolio di 870.000 barili al giorno a 90,4 milioni di barili al giorno, 100.000 barili al giorno in meno di quanto previsto lo scorso mese.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato