eToro

Seduta brillante per Wall Street, Dow Jones +1,7%, Nasdaq +2,2%

seduta-brillante-per-wall-street-dow-jones-17-nasdaq-22
Wall Street ha chiuso in deciso rialzo. ©Ioana Davies (Drutu) - Shutterstock

Per Wall Street si è trattato della migliore seduta dall'inizio di settembre.

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi in deciso rialzo. Il Dow Jones ha guadagnato l'1,7%, l'S&P 500 il 2% e il Nasdaq Composite il 2,2%. Per Wall Street si è trattato della migliore seduta dall'inizio di settembre.
I mercati finanziari scommettono che gli USA riusciranno ad evitare il cosiddetto "fiscal cliff". Durante il suo viaggio in Asia Barack Obama ha dichiarato di essere fiducioso di trovare un accordo con il Congresso su un nuovo budget. A spingere gli acquisti sono state inoltre le notizie positive arrivate dal settore immobiliare.
Bank of America
(US0605051046)
ha guadagnato il 4,1%. Stifel Nicolaus ha alzato il suo rating sul titolo del titolo dell'istituto di credito da "Hold" a "Buy".
Tra i petroliferi Exxon Mobil (US30231G1022) ha guadagnato l'1,4% e Chevron (US1667641005) l'1,9%. Il prezzo del petrolio ha chiuso oggi a New York in rialzo del 2,7%.
Apple (US0378331005) ha guadagnato il 7,2%. Sia secondo Topeka Capital Markets che Morgan Stanley il titolo dell'impresa della mela sarebbe, dopo le sue recenti perdite, sottovalutato.
Tra i titoli dei costruttori edili Lennar (US5260571048) ha guadagnato l'1,9% e Pulte Group (US7458671010) l'1,4%. Le vendite di case esistenti sono aumentate ad ottobre negli USA del 2,1%. La fiducia dei costruttori edili è salita inoltre questo mese ai massimi livelli dal maggio del 2006.
Lowe's (US5486611073) ha chiuso in rialzo del 6,2%. La catena di negozi specializzati nella vendita di articoli per la casa ed il bricolage ha generato nel terzo trimestre un utile operativo di $0,40 per azione. Il consensus era di $0,35 per azione.
Tyson Foods
(US9024941034)
ha guadagnato il 10,9%. Il primo produttore al mondo di carne ha pubblicato uan convincente trimestrale ed alzato il suo dividendo.
Intel (US4581401001) ha guadagnato lo 0,3%. Il leader mondiale del settore dei semiconduttori ha comunicato oggi che il suo CEO Paul Otellini ha deciso di lasciare il prossimo maggio la guida del gruppo.
Nel settore minerario Barrick Gold (CA0679011084) ha guadagnato l'1,7%, Freeport McMoRan (US35671D8570) il 4,1%, Newmont Mining (US6516391066) l'1,5% e Coeur d'Alene (US1921081089) il 3,7%. Il prezzo dell'oro ha chiuso oggi in rialzo dell'1,2%, quello dell'argento del 2,5% e quello del rame del 2,2%.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato