etoro

Wall Street incerta nei primi scambi

Wall Street incerta nei primi scambi
Wall Street ha aperto poco mossa. © iStockPhoto

Bene HP e Intel. Male gli auriferi. Vola Big Lots.

I principali indici azionari statunitensi hanno aperto oggi poco mossi. Il Dow Jones guadagna al momento lo 0,1%, il Nasdaq Composite perde lo 0,1%. I riflettori di Wall Street restano concentrati su Washington. Barack Obama ha bocciato ieri il piano dei Repubblicani per evitare il cosiddetto "fiscal cliff". Hewlett-Packard (US4282361033) e Intel (US4581401001) guadagnano rispettivamente l'1,1% e l'1,4% e sono le migliori blue chips. Tra gli auriferi Barrick Gold (CA0679011084) perde lo 0,3% e Newmont Mining (US6516391066) lo 0,8%. Il prezzo dell'oro è sceso al di sotto di $1.700 all'oncia. Baxter (US0718134069) perde lo 0,6%. La compagnia statunitense ha annunciato che acquisterà la svedese Gambro per circa $4 miliardi. Big Lots (US0893021032) guadagna il 7,3%. La catena discount specializzata nella vendita di prodotti da rimanenze e liquidazioni ha registrato lo scorso trimestre una perdita significativamente inferiore alle previsioni degli analisti.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS