USA: L'indice ISM non-manifatturiero sale a novembre a 54,7 punti

USA: L'indice ISM non-manifatturiero sale a novembre a 54,7 punti
Il settore statunitense dei servizi continua a trovarsi in buona salute. © Shutterstock

Il dato è nettamente migliore delle previsioni degli economisti.

L'indice ISM non-manifatturiero è salito a novembre, rispetto ad ottobre, da 54,2 a 54,7 punti. Gli economisti avevano previsto un lieve calo a 53,7 punti. Ricordiamo che un valore al di sopra di 50 punti segnala un'espansione del settore statunitense dei servizi mentre un valore inferiore indica una contrazione. Il sottoindice relativo ai nuovi ordini, un indicatore della futura domanda, è salito lo scorso mese, rispetto ad ottobre, da 54,8 a 58,1 punti, In aumento anche il sottoindice relativo alla produzione, da 55,4 a 61,2 punti. Il sottoindice relativo all'occupazione è sceso invece da 54,9 a 50,3 punti.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS