etoro

Apple crolla al Nasdaq, che succede?

apple-crolla-al-nasdaq-che-succedey
Il titolo di Apple crolla oggi al Nasdaq. © Shutterstock

Il titolo dell'impresa della mela perde quasi il 5%.

Apple (US0378331005) perde al momento al Nasdaq con alti volumi di scambio il 4,7%. Alla base del crollo sembrano esserci diverse cause. La società di clearing COR ha alzato il margin richiesto per le transazioni sul titolo dal 30% al 60%. Ciò vuol dire che gli investitori devono utilizzare più soldi propri per acquistare Apple oppure vendere le azioni che hanno già in portafoglio per evitare di dover impiegare più contanti. Alcuni operatori indicano inoltre che dalle indicazioni arrivate da AT&T (US00206R1023) sulle vendite di smartphone per il corrente trimestre risulta che la domanda per l'iPhone potrebbe essere inferiore alle attese a causa della crescente concorrenza da parte dei prodotti che si basano su Android. Secondo quanto riporta infine il rinomato giornale di informazione tecnologica "DigiTimes" i fornitori di Apple si attenderebbero che le vendite dell'iPhone raggiungeranno il loro apice durante il corrente trimestre e che nel primo trimestre del 2013 la domanda di componenti per lo smartphone calerà di più del 20%.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS