Energia: L'AIE alza le previsioni sulla domanda di petrolio nel 2012 e nel 2013

Energia: L'AIE alza le previsioni sulla domanda di petrolio nel 2012 e nel 2013
L'AIE ha alzato le sue previsioni sulla domanda di petrolio. © Shutterstock

Per il 2013 l'AIE prevede ora una crescita a 90,5 milioni di barili al giorno.

CONDIVIDI

L'Agenzia Internazionale per l'Energia (abbr. AIE) ha alzato le sue previsioni sulla crescita della domanda di petrolio nel 2012 e nel 2013. Tuttavia l'organizzazione con sede a Parigi indica nel suo nuovo rapporto mensile che la domanda dovrebbe restare il prossimo anno relativamente fiacca a causa della modesta crescita dell'economia globale. Le previsioni per il 2012 sono state aumentate di 70.000 barili al giorno a 89,7 milioni di barili al giorno e quelle per il 2013 di 110.000 barili al giorno a 90,5 milioni di barili al giorno. Secondo l'AIE saranno ancora le economie emergenti a spingere la domanda di petrolio. L'AIE osserva a proposito che cinque dei dieci maggiori consumatori al mondo sono ora dei Paesi che non fanno parte dell'OCSE (Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico).

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro