Apple, UBS più prudente sulle vendite dell'iPhone e dell'iPad

Apple, UBS più prudente sulle vendite dell'iPhone e dell'iPad
Apple, UBS è diventata più prudente sulle vendite dell'iPhone e dell'iPad. ©1000 Words - Shutterstock

UBS ha tagliato il suo target price per il titolo di Apple a $700.

CONDIVIDI

UBS ha confermato il suo rating di "Buy" su Apple (US0378331005) ma tagliato il target price da $780 a $700. La banca d'affari svizzera è diventata più prudente sulla crescita delle vendite dei principali prodotti dell'impresa della mela. Secondo delle fonti industriali consultate da UBS l'iPhone 5 non dovrebbe ripetere in Cina il successo registrato dall'iPhone 4S. UBS crede inoltre che l'iPad mini possa cannibalizzare l'iPad originale. UBS si attende perciò che le vendite dell'iPhone e dell'iPad saranno nei prossimi trimestri inferiori alle sue precedenti previsioni. UBS ha di conseguenza ridotto le sue stime sull'utile di Apple per l'esercizio 2013 da $51,50 a $47 per azione e per l'esercizio 2014 da $62 a $55,85. Le stime di UBS sono ora di circa il 5% inferiori a quelle del consensus.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro