Wall Street sale leggermente al giro di boa

wall-street-sale-leggermente-al-giro-di-boa-
Wall Street sale leggermente al giro di boa. ©Frontpage - Shutterstock

Bene Citigroup e Johnson & Johnson. Male Apple e gli auriferi.

I principali indici azionari statunitensi salgono leggermente a metà seduta. Il Dow Jones e il Nasdaq Composite guadagnano al momento circa lo 0,1%. Dal fronte macroeconomico sono arrivate delle notizie decisamente positive. Gli USA hanno creato lo scorso mese più posti di lavoro di quanto previsto dagli analisti. L'indice ISM relativo al settore statunitense dei servizi è inoltre salito ai massimi da febbraio. Gli investitori sono però restii ad aprire delle nuove posizioni rialziste dopo che dalle minute della Fed è emerso ieri che gli stimoli monetari potrebbero finire nel corso di quest'anno. Citigroup (US1729671016) guadagna l'1,5%. Goldman Sachs ha introdotto il titolo nella sua "Conviction Buy List". Johnson & Johnson (US4781601046) sale dell'1,1%. Deutsche Bank ha alzato il suo rating sul titolo da "Hold" a "Buy". Eli Lilly (US5324571083) sale del 3,5%. Il gruppo farmaceutico si attende per il 2013 un utile adjusted di $3,75 - $3,90 per azione. Il consensus era di $3,71 per azione. Apple (US0378331005) scende del 2,3%. Deutsche Bank ha avvertito in una nota che la produzione dell'iPhone potrebbe calare durante il corrente trimestre di più del 30%. Il calo del prezzo dell'oro pesa sugli auriferi. Barrick Gold (CA0679011084) perde lo 0,8% e Goldcorp (CA3809564097) lo 0,8%.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS