Research In Motion cambia nome in BlackBerry

research-in-motion-cambia-nome-in-blackberry
Research In Motion assumerà il nome del suo famoso prodotto. ©sgm - Shutterstock

La compagnia canadese ha presentato oggi il suo nuovo sistema operativo BlackBerry 10.

CONDIVIDI

Research In Motion (CA7609751028) ha presentato oggi l'attesissimo BlackBerry 10, nonché i primi due smartphone che si basano sul nuovo sistema operativo. Per l'impresa canadese si tratta probabilmente dell'ultima occasione per cercare di recuperare terreno rispetto alle grandi rivali Apple (US0378331005) e Samsung Electronics (KR7005930003). Research In Motion ha per questo motivo anche deciso di utilizzare il nome del suo marchio come nome aziendale. "BlackBerry è il nostro prodotto piu' famoso, la gente ci conosce per Blackberry e quindi da oggi ci chiameremo così", ha annunciato il CEO Thorsten Heins. Il ticker cambierà al Nasdaq di conseguenza da lunedì prossimo da "RIMM" a "BBRY". I due smartphone presentati oggi si chiamano Z10 e Q10. Il BlackBerry Z10 ha un touchscreen da 4,2 pollici, processore dual core da 1,5 GHz, 2 GB di RAM e 16 GB di memoria interna. Il BlackBerry Q10 è invece uno smartphone di vecchia scuola che integra una tastiera fisica full QWERTY sotto lo schermo touch da 3,1 pollici con risoluzione 720×720 pixel.
 

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro