Google: Schmidt vende azioni per più di $2,5 miliardi

google-schmidt-vende-azioni-per-piu-di-25-miliardi
Google, il più utilizzato dei motori di ricerca. ©Annette Shaff - Shutterstock

Schmidt venderà 3,2 milioni di azioni di classe A.

CONDIVIDI

Eric Schmidt, il presidente di Google (US38259P5089), ridurrà la sua partecipazione nel gigante di Internet del 42%. Lo si apprende da una nota alla SEC (Securities and Exchange Commission). Schmidt, uno dei principali azionisti di Google, controlla il 2,3% del capitale e l'8,2% dei diritti di voto, in totale 7,6 milioni di azioni. Schmidt venderà 3,2 milioni di azioni di classe A ognuna delle quali incorpora un diritto di voto. In base al prezzo di chiusura di venerdì scorso il pacchetto ha un valore di più di $2,5 miliardi. Le vendite avverranno a intervalli regolari allo scopo di limitare l'impatto sul titolo. Google spiega che Schmidt ha deciso di vendere le azioni per diversificare i suoi asset personali. Schmidt ha guidato Google per dieci anni prima di venir sostituito nell'aprile del 2011 dal co-fondatore Larry Page. Come Page e l'altro co-fondatore, Sergey Brin, anche Schmidt detiene azioni di classe B che incorporano 10 diritti di voto. Attraverso questo sistema Page e Brin hanno il potere decisionale sul gruppo.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro