etoro

Buffett aumenta significativamente la sua partecipazione in GM

buffett-aumenta-significativamente-la-sua-partecipazione-in-gm
Berkshire Hathaway è la holding del leggendario finanziere Warren Buffet.

Berkshire Hathaway ha acquistato lo scorso trimestre altri 10 milioni di titoli di GM.

Berkshire Hathaway (US0846701086), la holding del leggendario finanziere Warren Buffett, ha aumentato nel quarto trimestre dello scorso anno significativamente la sua partecipazione in General Motors (US37045V1008). Lo si apprende da una nota alla SEC (Securities and Exchange Commission). Buffett ha acquistato lo scorso trimestre altri 10 milioni di titoli di General Motors. La quota di Buffett nel gruppo di Detroit è salita in questo modo a 25 milioni di titoli. Solo l'aumento della quota in Wabco (US92927K1025), un produttore di componenti per l'industria automobilistica, è stata più forte, +150% a circa 4 milioni di titoli. La quota di Buffett in DaVita (US23918K1088) è salita lo scorso trimestre del 33%, quella in DirecTV (US25459L1061) del 15%, quella in National Oilwell Varco (US6370711011) del 26% e quella in Precision Castparts (US7401891053) del 58%. Le quote in IBM (US4592001014), Liberty Media Corp. (US53071M1045), Wal-Mart (US9311421039) e Wells Fargo (US9497461015) sono state aumentate solo leggermente. La quota in Johnson & Johnson (US4781601046) è stata ridotta del 33,5%, mentre quella in Lee Enterprises (US5237681094) è stata quasi liquidata. Buffett ha investito nel quarto trimestre del 2012 per la prima volta in Archer Daniels Midland Company (US0394831020) e in VeriSign (US92343E1029). Berkshire Hathaway ha acquistato negli ultimi tre mesi dello scorso anno 5,95 milioni di titoli del gigante dell'industria agricola e 3,68 milioni di titoli della compagnia impegnata nella sicurezza informatica.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS