etoro

Oro: I miliardari Soros e Bacon riducono le loro posizioni

oro-i-miliardari-soros-e-bacon-riducono-le-loro-posizioni
L'oro sta perdendo il suo appeal presso gli hedge fund. © Shutterstock

Soros ha venduto lo scorso trimestre il 55% della sua quota nell'SPDR Gold Trust.

I miliardari George Soros e Louis Moore Bacon hanno ridotto fortemente la loro esposizione sull'oro. Lo si apprende dalle comunicazioni trimestrali alla SEC (Securities and Exchange Commission). Il fondo Soros Fund Management ha ridotto nel quarto trimestre del 55% la sua posizione nell'SPDR Gold Trust, il principale ETF sull'oro. Il Moore Capital Management di Bacon ha venduto l'intera quota nel SPDR Gold Trust e ridotto inoltre quella nel Sprott Physical Gold Trust. Le decisioni di Soros e Bacon potrebbero far aumentare sul mercato l'incertezza sulle prospettive del prezzo dell'oro. Il metallo giallo ha già registrato negli ultimi mesi una debole performance. Un altro miliardario continua però a scommettere sull'oro. John Paulson, il re degli hedge fund, ha mantenuto lo scorso trimestre invariate le sue posizioni nel SPDR Gold Trust. Paulson è il maggiore investitore nell'ETF.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS