USA: Il superindice sale a gennaio dello 0,2%

usa-il-superindice-sale-a-gennaio-dello-02
Il superindice per gli USA è salito leggermente a gennaio. © Shutterstock

Il dato è leggermente inferiore alle previsioni degli economisti.

CONDIVIDI

Il Conference Board ha appena comunicato che il suo "superindice" (Leading Indicators) è salito a gennaio dello 0,2%. Gli economisti avevano atteso un aumento dello 0,3%. A dicembre il superindice era salito dello 0,5%. Sei dei dieci indicatori del Conference Board hanno registrato a gennaio una performance positiva. Il contributo maggiore lo ha fornito al superindice lo spread sui tassi d'interesse. Il maggiore contributo negativo è arrivato dall'indicatore relativo alle aspettative dei consumatori.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro