Wall Street negativa a metà seduta, crolla VeriFone

wall-street-negativa-a-meta-seduta-crolla-verifone
Wall Street è negativa a metà seduta. © iStockPhoto

Su Wall Street continuano a pesare le indicazioni arrivate ieri dalle minute della Fed.

CONDIVIDI

I principali indici azionari statunitensi sono a metà seduta negativi. Il Dow Jones perde al momento lo 0,5% e il Nasdaq Composite l'1,2%. Su Wall Street continuano a pesare le indicazioni arrivate ieri dalle minute della Fed. I dati macroeconomici pubblicati oggi sono stati inoltre tutt'altro che incoraggianti. Le nuove richieste di sussidi alla disoccupazione e il superindice hanno deluso le attese. Il Philadelphia Fed, un indicatore del settore manifatturiero statunitense, è affondato a febbraio a -12,5 punti. Tra i bancari Bank of America (US0605051046) scende del 2,3% e J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005) dell'1,3%. Nel settore industriale Caterpillar (US1491231015) perde il 2,6% e United Technologies (US9130171096) l'1,5%. Nel settore high-tech Cisco Systems (US17275R1023) perde l'1,3% e Intel (US4581401001) il 2,3%. VeriFone Systems (US92342Y1091) perde il 39,2%. L'impresa impegnata nello sviluppo di sistemi di pagamento elettronico si attende per il corrente trimestre un utile di $0,45 - $0,50 per azione. Il consensus era di $0,80 per azione. Wal-Mart (US9311421039) guadagna il 2,7%. Il leader mondiale del settore del commercio al dettaglio ha aumentato lo scorso trimestre l'utile più di quanto atteso dagli analisti ed annunciato un aumento del suo dividendo del 18%. Google (US38259P5089) guadagna lo 0,5%. Bernstein e CLSA hanno alzato il loro target price per il titolo a $1.000. Nike (US6541061031) guadagna lo 0,9%. Citigroup ha alzato il suo rating sul titolo del leader mondiale dell'abbigliamento sportivo da "Neutral" ad "Buy".

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro