Wall Street sale a metà seduta, Dow Jones +0,8%

wall-street-sale-a-meta-seduta-dow-jones-08
Wall Street sale a metà seduta. © Shutterstock

Forti acquisti sul settore edile. Tra le blue chips brillano Home Depot e Intel.

CONDIVIDI

I principali indici azionari statunitensi sono positivi a metà seduta. Il Dow Jones guadagna al momento lo 0,8% e il Nasdaq Composite lo 0,2%. I dati macroeconomici pubblicati oggi negli USA hanno sorpreso positivamente. Ben Bernanke ha inoltre segnalato nella sua audizione al Senato che la Fed continuerà ad acquistare bond per sostenere l'economia. Nel settore edile Lennar (US5260571048) guadagna il 3,2%, D.R. Horton (US23331A1097) il 3,8% e Pulte Group (US7458671010) il 5,3%. Le vendite di nuove case sono salite lo scorso mese negli USA ai massimi dal luglio del 2008. Home Depot (US4370761029) sale del 5,7%. La prima catena al mondo di distribuzione di articoli per il bricolage ha pubblicato una solida trimestrale e ha annunciato che riacquisterà propri titoli per $17 miliardi. Macy's (US55616P1049) sale del 3,4%. La catena di grandi magazzini degli USA si attende per il corrente esercizio un utile di $3,90 - $3,95 per azione. Il consensus era di $3,85 per azione. Intel (US4581401001) guadagna il 2,7%. Il colosso dei semiconduttori ha annunciato di aver stretto un accordo di collaborazione con Altera (US0214411003). SanDisk (US80004C1018) sale dell'1,6%. RBC Capital ha alzato il suo rating sul titolo del produttore di memorie da "Sector Perform" a "Outperform".

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro