Il prezzo del petrolio affonda e chiude ai minimi dall'inizio dell'anno

il-prezzo-del-petrolio-affonda-e-chiude-ai-minimi-dallinizio-dellanno
Il prezzo del petrolio ha chiuso in forte ribasso. © iStockPhoto

Il prezzo del petrolio ha chiuso oggi in forte ribasso. Il future sul Crude (WTI) con scadenza aprile ha perso al NYMEX l'1,5% a $90,68 al barile. Era dallo scorso 24 dicembre che il prezzo del petrolio non chiudeva a tali livelli. Durante l'intera settimana il prezzo del petrolio ha perso il 2,6%. L'attività manifatturiera ha rallentato a sopresa lo scorso mese in Cina. Gli investitori temono inoltre che i possibili tagli alla spesa pubblica negli USA, un altro grande consumatore di energia, possano frenare l'attività economica nel corso del 2013. Sul prezzo del petrolio ha pesato anche oggi l'apprezzamento del dollaro. Il Dollar Index, l'indice che misura il valore del biglietto verde in relazione al paniere delle altre principali valute, è salito fino a 82,51 punti rispetto a 81,94 punti di ieri. Un dollaro più forte è un fattore negativo per le materie prime denominate in dollari, come il petrolio, perchè le rende più care per chi possiede altre divise.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS