High-tech: Carl Icahn entra nella partita Dell Computer

high-tech-carl-icahn-entra-nella-partita-dell-computer
Il logo di Dell Computer.

Il miliardario e finanziere ha acquistato una quota del produttore di PC.

CONDIVIDI

Il buy-out di Dell Computer (US24702R1014) è sempre più a rischio. Il miliardario e finanziere Carl Icahn ha acquistato una significativa quota del produttore di PC. Secondo Icahn il buy-out non sarebbe nell'interesse degli azionisti. Icahn propone invece una ricapitalizzazione tramite ricorso all'indebitamento e il pagamento di un dividendo di $9 per azione. In precedenza già Southeastern Asset Management e T. Rowe Price si erano opposti all'operazione. I due fondi d'investimento controllano più del 14% di Dell Computer. Secondo il canale televisivo CNBC Icahn avrebbe da parte sua più del 6%. Ad inizio febbraio Dell Computer ha annunciato di aver raggiunto un accordo per essere acquistato dal suo fondatore Michael Dell e dal fondo di private equity Silver Lake per $13,65 per azione ovvero $24,4 miliardi in totale. Il comitato speciale del board di Dell Computer ha confermato la proposta di Carl Icahn e indicato che la esaminerà insieme a tutte le altre alternative al buy-out che verranno presentate entro il 22 marzo. Secondo quanto riporta "Bloomberg" anche Lenovo (HK0992009065), Hewlett-Packard (US4282361033) e Blackstone (US09253U1088) starebbero studiando il dossier.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro