Petrolio: L'AIE taglia leggermente le previsioni sulla domanda nel 2013

petrolio-laie-taglia-leggermente-le-previsioni-sulla-domanda-nel-2013
L'AIE ha tagliato le sue previsioni sulla domanda di petrolio. © Shutterstock
CONDIVIDI

L'Agenzia Internazionale per l'Energia (abbr. AIE) ha tagliato leggermente le sue previsioni sulla crescita della domanda di petrolio nel 2013. L'organizzazione con sede a Parigi indica nel suo nuovo rapporto mensile di rimanere prudente per il mercato del greggio dopo i recenti negativi sviluppi per l'economia, tra cui i tagli al budget negli USA, il peggioramento della fiducia delle imprese in Cina e l'ulteriore deterioramento dell'occupazione in Europa. L'AIE si attende ora che la domanda di petrolio salirà quest'anno di 820.000 barili al giorno a 90,6 milioni di barili al giorno. Si tratta di una riduzione di 20.000 barili al giorno rispetto alla precedente stima.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro