Oro, Societe Generale: Quotazioni sotto $1.400 entro la fine dell'anno

oro-societe-generale-quotazioni-sotto-1.400-entro-la-fine-dellanno
Nella foto alcuni lingotti d'oro. © Shutterstock

Société Générale ha tagliato le sue previsioni sul prezzo dell'oro per il 2013 e il 2014.

Société Générale è pessimista sulle prospettive del prezzo dell'oro. La banca d'affari francese si attende che le quotazioni del metallo giallo scenderanno entro la fine di quest'anno al di sotto di $1.400 all'oncia e che il trend negativo continuerà durante il 2014. Société Générale ha tagliato le sue previsioni sul prezzo medio dell'oro per il 2013 da $1.700 a $1.500 all'oncia e per il 2014 da $1.600 a $1.400 all'oncia. Société Générale non crede che ci sia un potenziale interesse nell'oro forte abbastanza affinchè le quotazioni possano superare la resistenza corrispondente alla linea del trend rialzista iniziato nel 2008, spezzata lo scorso gennaio. Al contrario Société Générale che i recenti guadagni rappresentino "l'ultimo urrà" di una correzione verso l'altro prima che si sviluppi un mercato moderatamente ribassista per l'oro.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS