Le vendite di PC crollano nel primo trimestre, colpa di tablet e smartphone

In base alle stime preliminari di Gartner le vendite di PC sono calate nel primo trimestre del 2013 del 11,2% a 79,2 milioni di unità, il più basso livello dal secondo trimestre del 2009. Si è trattato del quarto calo trimestrale consecutivo. Gartner indica in una nota che i consumatori si stanno orientando sempre più su altri dispositivi, come i tablet e gli smartphone. Le vendite sono calate nell’area EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa) del 16%, negli USA del 9,6% e nella regione Asia-Pacifico del 10,3%. Tra i maggiori produttori solo Lenovo (HK0992009065) ha potuto registrare una crescita. Le vendite della compagnia cinese sono cresciute dello 0,1% a 11,67 milioni di unità. Si è trattato della più modesta crescita da quattro anni. La quota di mercato di Lenovo è salita da anno ad anno dal 13,1% al 14,7%. Le vendite di Hewlett-Packard (US4282361033) sono calate del 23,6% a 11,69 milioni di unità. La quota di mercato della compagnia statunitense è scesa dal 17,2% al 14,8%. Le vendite di Dell Computer (US24702R1014) sono calate dell’11,2% e quelle di Acer (TW0002353000) del 29,3%. La quota di mercato di Dell Computer è rimasta stabile all’11%, quella di Acer è scesa dal 10,9% all’8,6%.
Un’altra società di ricerca, IDC, ha comunicato che in base ai suoi dati le vendite di PC sono calate lo scorso trimestre del 13,9% a 76,3 milioni di unità. Si è trattato del più forte calo dal quando IDC ha iniziato a misurare la performance del settore, nel 1994. Secondo IDC le vendite di Hewlett-Packard sono calate lo scorso trimestre 23,7% a circa 12 milioni di unità. La quota di mercato di HP è scesa dal 17,7% al 15,7%. Le vendite di Lenovo hanno registrato una variazione nulla a 11,7 milioni di unità. La quota di mercato del produttore cinese è salita dal 13,2% al 15,3%. In terza posizione si trova Dell Computer con 9 milioni di PC venduti (-10,9% rispetto al primo trimestre del 2012). La quota di mercato del gruppo texano è salita dall’11,4% all’11,8%.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Americana

Inizia a fare trade con Avatrade X