Bank of America: I conti non convincono, il titolo scende

bank-of-america-i-conti-non-convincono-il-titolo-scende
Nella foto, una filiale di Bank of America. ©Northfoto - Shutterstock

Il margine netto d'interesse di Bank of America ha registrato lo scorso trimestre un calo.

Bank of America (US0605051046) ha annunciato oggi di aver quadruplicato nel primo trimestre del 2013 il suo utile netto a $2,62 miliardi. Da notare è che sui conti della della banca statunitense aveva pesato nello stesso periodo del 2012 un onere  di $4,8 miliardi legato alle rettifiche contabili sul proprio debito. L'utile per azione ha ammontato lo scorso trimestre a $0,20. I ricavi sono aumentati del 5,5% a $23,5 miliardi. Gli analisti avevano atteso un utile di $0,22 per azione e ricavi di $23,4 miliardi. Bank of America ha beneficiato del calo dei suoi costi e del miglioramento della qualità del credito. Il margine netto d'interesse è però sceso da anno ad anno dal 2,51% al 2,43%. Il dato indica che i bassi tassi d'interesse e la modesta crescita dell'economia stanno pesando su Bank of America. Il Tier 1 secondo Basilea III è salito rispetto al trimestre precedente dal 9,25% al 9,42%. Nel pre-borsa il titolo scende al momento del 3,3%.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS