eToro

Vertex esplode, un suo farmaco potrebbe curare la fibrosi cistica

vertex-esplode-un-suo-farmaco-potrebbe-curare-la-fibrosi-cistica
Biotecnologia, svolta nella cura della fibrosi cistica? © Shutterstock

Pioggia d'acquisti dopo uno studio sul VX-661, il titolo sale al Nasdaq di quasi il 60%.

Vertex Pharmaceuticals (US92532F1003) sale al momento al Nasdaq di circa il 56% a $82,25. La capitalizzazione di borsa del titolo è in questo modo aumentata in meno di un'ora di più di $6 miliardi. La compagnia biotech statunitense ha comunicato che il farmaco conosciuto con la sigla VX-661 ha condotto in uno studio clinico di Fase II, in combinazione con il Kalydeco, a dei significativi miglioramenti nella funzione polmonare dei pazienti affetti da fibrosi cistica. Il trattamento sarebbe stato inoltre ben tollerato ed avrebbe causato solo dei lievi effetti collaterali. La fibrosi cistica è una malattia genetica cronica e incurabile che colpisce circa 70.000 persone a livello globale, di cui 30.000 nei soli Stati Uniti. Secondo alcuni analisti se il trattamento di Vertex dovesse entrare in commercio potrebbe generare un volume d'affari superiore a $3 miliardi. Oltre agli investitori anche le banche d'affari hanno perciò subito reagito alla notizia. Goldman Sachs ha alzato il suo rating su Vertex da "Sell" a "Neutral" ed il target sul prezzo da $38 a $86. Canaccord Genuity è passata da "Hold" a "Buy", il target price è stato rivisto a $96 da $55. Needham ha confermato il suo rating di "Buy" ed alzato il target sul prezzo da $65 a $95.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato