Wall Street contrastata a metà seduta, scende il Dow Jones

wall-street-contrastata-a-meta-seduta-scende-il-dow-jones-
Wall Street è contrastata a metà seduta. © iStockPhoto

Ancora male IBM e General Electric. Microsoft ed Apple spingono il Nasdaq.

CONDIVIDI

I principali indici azionari statunitensi sono a metà seduta contrastati. Il Dow Jones perde al momento lo 0,1%, il Nasdaq Composite guadagna lo 0,6%. Le vendite di case esistenti sono a sorpresa calate lo scorso mese negli USA. La notizia frena gli acquisti a Wall Street. Dopo il crollo di venerdì scorso IBM (US4592001014) perde un ulteriore 0,8%. General Electric (US3696041033) perde il 2,2%. J.P. Morgan ha tagliato il suo rating sul titolo del conglomerato a "Neutral". Microsoft (US5949181045) sale del 3,9%. Secondo quanto riporta il canale televisivo CNBC l'hedge fund ValueAct avrebbe acquistato una quota del colosso del software per $2 miliardi. Caterpillar (US1491231015) guadagna il 2,2%. Il primo produttore al mondo di macchine movimento terra ha pubblicato dei deboli risultati di bilancio ma annunciato che riacquisterà nel corrente trimestre propri titoli per $1 miliardo. Apple (US0378331005) guadagna l'1,5%. BGC Partners ha alzato il suo rating sul titolo dell'impresa della mela a "Buy". Halliburton (US4062161017) guadagna il 4,5%. Il gigante dei servizi per l'industria petrolifera ha annunciato una trimestrale migliore delle attese degli analisti ed indicato che potrebbe patteggiare con i privati danneggiati dalla catastrofe della marea nera. Power-One (US73930R1023) sale del 57,2%. ABB (CH0012221716) ha annunciato che acquisterà il produttore di convertitori fotovoltaici per circa $1 miliardo.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro