Il prezzo dell'oro vola, più forte rialzo da giugno 2012

il-prezzo-delloro-vola-piu-forte-rialzo-da-giugno-2012
Il prezzo dell'oro ha preso oggi il volo. © Shutterstock

Il prezzo dell'oro ha guadagnato a New York il 2,7%.

CONDIVIDI

Il prezzo dell'oro ha preso oggi il volo. Il future con scadenza giugno ha guadagnato al Comex il 2,7% a $1.462 all'oncia. Era dal giugno dello scorso anno che il prezzo dell'oro non registrava un tale rialzo in una sola seduta. La domanda di oro fisico è letteralmente esplosa dopo il sell-off. Le vendite di monete d'oro da parte della Zecca americana hanno raggiunto questo mese i massimi livelli dal dicembre del 2009. Anche in India, Cina e Giappone è stato registrato un forte aumento degli acquisti di monete e lingotti. Il prezzo dell'oro beneficia inoltre degli stimoli monetari delle banche centrali. Dopo i recenti deboli dati macroeconomici i mercati si attendono che l'allentamento quantitativo della Fed continuerà nel breve termine. Gli investitori scommettono oltre a ciò che la BCE taglierà la prossima setitmana i suoi tassi d'interesse. A spingere il prezzo dell'oro è stato anche l'indebolimento del dollaro. Il Dollar Index, l'indice che misura il valore del biglietto verde in relazione al paniere delle altre principali valute, è sceso fino a 82,40 punti rispetto a 82,93 punti di ieri. Un dollaro più debole è un fattore positivo per le materie prime denominate in dollari, come l'oro, perchè le rende meno care per chi possiede altre divise.
Sulla scia dell'oro anche gli altri metalli preziosi hanno registrato oggi dei forti rialzi. L'argento ha guadagnato il 5,7%, il platino il 2,3% e il palladio il 2,1%.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro