Wall Street, indici misti a metà seduta

wall-street-indici-misti-a-meta-seduta
Gli indici USA sono misti a metà seduta. © iStockPhoto

Vendite sui titoli dei produttori di materie prime. Sale Dell. Vola Gap.

CONDIVIDI

I principali indici azionari statunitensi sono a metà seduta misti. Il Dow Jones perde al momento lo 0,2%, il Nasdaq Composite sale dello 0,4%. In mancanza di nuovi importanti impulsi Wall Street fatica oggi a trovare una chiara direzione. Il calo dei prezzi delle materie prime penalizza i minerari ed i petroliferi. Nel settore minerario Barrick Gold (CA0679011084) perde il 2,8% e Freeport McMoRan (US35671D8570) l'1,6%. Nel settore petrolifero Exxon Mobil (US30231G1022) perde l'1,2% e Chevron (US1667641005) l'1,1%. Dell Computer (US24702R1014) guadagna l'1,3%. Il finanziere Carl Icahn e Southeastern Asset Management hanno presentato un'offerta alternativa per il produttore di PC. Gap (US3647601083) sale del 5,4%. La catena d'abbigliamento si attende per il suo primo trimestre fiscale un utile di $0,69 - $0,68 per azione. Gli analisti avevano previsto $0,56 per azione. Nvidia (US67066G1040) guadagna il 4,1%. Il produttore di chip ha aumentato nel primo trimestre l'utile adjusted a $0,18 per azione. Il consensus era di $0,10 per azione. Priceline.com (US7415034039) guadagna il 3,7%. Il leader delle prenotazioni alberghiere online ha annunciato per il primo trimestre un utile operativo di $5,76 per azione. Il consensus era di $5,27 per azione. Sotheby's (US8358981079) perde il 2,4%. La casa d'aste ha raddoppiato lo scorso trimestre la sua perdita.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro