Wall Street chiude ancora in rialzo, brilla Google

wall-street-chiude-ancora-in-rialzo-brilla-google
Ancora una seduta positiva per gli indici USA. © Shutterstock

Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,4%, il Nasdaq Composite lo 0,3% e l'S&P 500 lo 0,5%.

CONDIVIDI

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso anche oggi in rialzo. Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,4%, il Nasdaq Composite lo 0,3% e l'S&P 500 lo 0,5%.
Dopo tre mesi la fiducia dei consumatori edili è tornata a salire negli USA. La notizia ha messo in ombra i deboli dati relativi al settore manifatturiero nello Stato di New York e alla produzione industriale. Wall Street ha beneficiato inoltre di alcune indicazioni positive arrivate dal fronte societario.
Google
(US38259P5089)
ha guadagnato  il 3,3%. Il gruppo del più utilizzato dei motori di ricerca ha lanciato oggi un servizio di musica in streaming, All Access.
Macy's (US55616P1049) ha guadagnato  il 2,5%. La catena di grandi magazzini ha aumentato lo scorso trimestre l'utile più di quanto atteso dagli analisti ed alzato il suo dividendo del 25%.
Agilent Technologies
(US00846U1016) ha chiuso in rialzo del 3,9%. Il leader mondiale degli strumenti per analisi di laboratorio ha annunciato per il suo secondo trimestre fiscale un utile adjusted di $0,77 per azione. Il consensus era di $0,67 per azione.
Bristol-Myers Squibb (US1101221083) ha guadagnato il 5,1%. Gli investitori sono ottimisti sui dati relativi ad un nuovo farmaco per il trattamento del melanoma che verranno pubblicati in occasione del congresso annuale dell'ASCO (American Society of Clinical Oncology).
Apple (US0378331005) ha perso il 3,4%. Due importanti hedge fund hanno ridotto lo scorso trimestre significativamente la loro partecipazione nell'impresa della mela.
Deere & Company (US2441991054) ha perso il 4,4%. Il primo produttore al mondo di trattori e di macchine agricole ha tagliato le previsioni sulle sue vendite nell'intero esercizio.
BlackBerry
(CA7609751028) ha perso l'1,6%. Bernstein ha tagliato il suo rating sul titolo del produttore di smartphone da "Outperform" a "Market Perform".
Computer Sciences (US2053631048) ha perso il 9,7%. I ricavi del fornitore di servizi informatici sono calati lo scorso trimestre più di quanto atteso dagli analisti.
Tra gli auriferi Barrick Gold (CA0679011084) ha perso il 5,2%, Newmont Mining (US6516391066) il 2,9% e Goldcorp (CA3809564097) il 5%. Il prezzo dell'oro ha chiuso oggi per la quinta seduta di fila in ribasso.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro