Banche USA: Moody's alza l'outlook per la prima volta dal 2008

banche-usa-moodys-alza-loutlook-per-la-prima-volta-dal-2008
Per Moody's l'outlook delle banche statunitensi è migliorato. © Shutterstock

Moody's ha alzato l'outlook sul sistema bancario degli USA a "Stable".

Moody's ha rivisto al rialzo il suo outlook sul sistema bancario degli USA da "Negative" a "Stable". Secondo l'agenzia di rating il miglioramento dell'economia dovrebbe ridurre i rischi operativi che le banche hanno dovuto affrontare dallo scoppio della bolla immobiliare. Era dal 2008, quindi dai giorni più neri della crisi finanziaria, che l'outlook di Moody's sul sistema bancario statunitense era negativo. Moody's spiega che la sostenuta crescita economica e il miglioramento delle condizioni del mercato del lavoro aiuteranno le banche a proteggere i loro bilanci che sono ora più solidi. Moody's osserva inoltre che il settore bancario a stelle e strisce si trova attualmente in una posizione migliore per far fronte ad un futuro declino dell'economia. Moody's crede che i bassi tassi d'interesse siano la sfida più importante che le banche dovranno affrontare nei prossimi 12-18 mesi. Moody's prevede che il PIL degli USA crescerà tra l'1,5% e il 2,5% nel 2013-2014 e che il tasso di disoccupazione scenderà nel periodo verso il 7%.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS