Gli indici USA salgono leggermente a metà seduta

gli-indici-usa-salgono-leggermente-a-meta-seduta
Wall Street sale leggermente a metà seduta. © iStockPhoto

Bene il settore high-tech e Morgan Stanley. Male il settore dei beni di consumo.

CONDIVIDI

I principali indici azionari statunitensi salgono leggermente a metà seduta. Il Dow Jones e il Nasdaq Composite guadagnano al momento lo 0,1%. I dati macroeconomici pubblicati oggi sono stati contrastanti e non hanno quindi potuto dare delle chiare indicazioni su quali potrebbero essere le prossime mosse della Fed. Mentre le spese per consumi sono a sorpresa calate, gli indici Chicago PMI e Michigan hanno superato nettamente le previsioni degli economisti. Il settore high-tech guida la lista dei rialzi. Intel (US4581401001) guadagna l'1,8%, Apple (US0378331005) l'1,1% e IBM (US4592001014)l'1,1%. Netflix (US64110L1061) sale dell'1,6%. Il titolo del leader del noleggio e della vendita di video online verrà introdotto il prossimo giugno nell'indice Nasdaq 100. Le vendite colpiscono soprattutto i titoli dei produttori di beni di consumo. Procter & Gamble (US7427181091) perde il 2% e Coca-Cola (US1912161007) lo 0,8%. Morgan Stanley (US6174464486) sale dell'1,8%. Deutsche Bank ha alzato il suo rating sul titolo della rivale statunitense a "Buy". Guess? (US4016171054) sale del 10,8%. La casa d'abbigliamento ha annunciato per il primo trimestre un utile di $0,14 per azione. Il consensus era di $0,08 per azione.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro