Petrolio: L'AIE taglia le previsioni sulla domanda nel 2013

petrolio-laie-taglia-le-previsioni-sulla-domanda-nel-2013
L'AIE ha tagliato le sue previsioni sulla domanda di petrolio. © Shutterstock

L'AIE si attende ora un aumento della domanda di 785.000 barili al giorno.

CONDIVIDI

L'Agenzia Internazionale per l'Energia (abbr. AIE) ha tagliato leggermente le sue previsioni sulla crescita della domanda di petrolio nel 2013. L'organizzazione con sede a Parigi indica nel suo nuovo rapporto mensile che la crescita economica nel mondo industrializzato è debole e che la richiesta di greggio in alcuni mercati emergenti, come la Cina, sta rallentando. L'AIE si attende ora che la domanda di petrolio salirà quest'anno di 785.000 barili al giorno a circa 90,6 milioni di barili al giorno. Si tratta di una riduzione di 80.000 barili al giorno rispetto alla precedente stima.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro