etoro

Chrysler, vendite in USA +8% a giugno

chrysler-vendite-in-usa-8-a-giugno
Il Chrysler Building a New York. ©Songquan Deng - Shutterstock

Si è trattato per il gruppo statunitense, controllato da Fiat, del miglior giugno dal 2007.

Chrysler ha annunciato oggi di aver aumentato a giugno le sue vendite negli USA dell'8% a 156.686 veicoli. Si è trattato per il gruppo statunitense, controllato da Fiat (IT0001976403), del miglior giugno dal 2007. Il risultato ha corrisposto alle previsioni degli analisti.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

Reid Bigland, Responsabile commerciale per gli Stati Uniti, indica in una nota: "Giugno segna il trentanovesimo mese consecutivo di crescita per Chrysler Group, con sette dei nostri modelli che hanno stabilito record di vendita. Le prospettive di un’ulteriore crescita del mercato dell’auto restano invariate".

Le vendite di automobili del gruppo Chrysler sono aumentate lo scorso mese dell'11% a 49.719 unità e quelle di camion del 7% a 106.967 unità.

Per quanto riguarda i singoli marchi le vendite del marchio Fiat sono aumentate dell'1% ed hanno raggiunto un livello record per il mese di giugno.

Le vendite del marchio Chrysler sono aumentate dell'1%, quelle del marchio Dodge del 12% e quelle del marchio RAM del 23%. Le vendite del marchio Jeep hanno registrato una variazione nulla.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS