Il prezzo del petrolio chiude al di sopra di $100 su tensioni Egitto

il-prezzo-del-petrolio-chiude-al-di-sopra-di-100-su-tensioni-egitto
Il prezzo del petrolio continua a salire. © Shutterstock

Era dal maggio del 2012 che il prezzo del petrolio non chiudeva al di sopra di $100 al barile.

CONDIVIDI

Il prezzo del petrolio ha chiuso anche oggi in forte rialzo. Il future sul Crude (WTI) con scadenza luglio ha guadagnato al NYMEX l'1,7% a $101,24 al barile. Era dal maggio del 2012 che il prezzo del petrolio non chiudeva al di sopra di $100 al barile.

La crisi politica e civile in Egitto è sfociata in un colpo di Stato da parte dei militari. Anche se il Paese nordafricano non è un grande produttore di petrolio, controlla il canale di Suez che è di fondamentale importanza per le forniture provenienti dal Golfo Persico.

Il prezzo del petrolio ha beneficiato inoltre dei dati sulle scorte negli USA. Le scorte di greggio sono calate la scorsa settimana di 10,35 milioni di barili. Gli analisti avevano previsto un calo di 3 milioni di barili.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro