Wall Street contrastata a metà seduta, Intel frena il Nasdaq

wall-street-contrastata-a-meta-seduta-intel-frena-il-nasdaq
Trader a Wall Street. © iStockPhoto

Il Dow Jones guadagna lo 0,4%. Bene il settore retail e Dell.

CONDIVIDI

I principali indici azionari statunitensi sono a metà seduta contrastati. Il Dow Jones guadagna al momento lo 0,4%, il Nasdaq Composite perde lo 0,1%.

A sostenere Wall Street è ancora il positivo rapporto sull'occupazione, pubblicato venerdì scorso. In assenza di nuovi dati macroeconomici l'attenzione degli investitori è tutta concentrata sul fronte societario. Oggi parte con la trimestrale di Alcoa (US0138171014) la stagione degli utili.

Il settore retail guida la lista dei rialzi. Macy's (US55616P1049) sale del 2%, Wal-Mart (US9311421039) dell'1,7% e Home Depot (US4370761029) dell'1,3%.

Dell Computer (US24702R1014) guadagna il 2,8%. La società di consulenza ISS ha raccomandato agli azioni del produttore di PC di accettare l'offerta da $24,4 miliardi fatta da Michael Dell e Silver Lake.

Priceline.com (US7415034039) sale del 3%. Morgan Stanley ha promosso il titolo del leader delle prenotazioni alberghiere online ad "Overweight".

Intel (US4581401001) perde il 3,8%. Evercore Partners ha tagliato il suo rating sul titolo del colosso dei semiconduttori da "Equal Weight" ad "Underweight".

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro