Wall Street, indici misti a metà seduta, Dow Jones in rosso

wall-street-indici-misti-a-meta-seduta-dow-jones-in-rosso
Wall Street è contrastata a metà seduta. © iStockPhoto

Crollano Boeing e UPS. Bene J.P. Morgan e Wells Fargo dopo i conti.

CONDIVIDI

I principali indici azionari statunitensi sono a metà seduta misti. Il Dow Jones perde al momento lo 0,3%, il Nasdaq Composite guadagna lo 0,1%.

L'indice Michigan sulla fiducia dei consumatori è a sorpresa calato a luglio. A frenare Wall Street sono inoltre alcune notizie negative arrivate dal fronte societario.

Boeing (US0970231058) perde il 6,5%. Un 787 Dreamliner parcheggiato all'aeroporto di Londra ha preso fuoco. Gli apparecchi del gruppo statunitense erano stati già a lungo bloccati a terra dopo alcuni incidenti implicanti le batterie al litio-ionio.

UPS (US9113121068) perde il 5,9%. Il leader a livello mondiale nella spedizione delle merci ha lanciato un profit warning.

J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005) e Wells Fargo (US9497461015) guadagnano rispettivamente lo 0,3% e il 2%. Le due banche statunitensi hanno annunciato dei risultati per il secondo trimestre migliori delle previsioni degli analisti.

Pfizer (US7170811035) perde lo 0,4%. Jefferies ha tagliato il suo rating sul titolo del leader mondiale dell'industria farmaceutica da "Buy" a "Hold".

Gap (US3647601083) guadagna l'1,1%. Le vendite della principale catena d'abbigliamento degli USA sono aumentate a giugno del 7%. Gli analisti avevano atteso un aumento del 4,7%.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro