Wall Street prosegue in ribasso

wall-street-prosegue-in-ribasso
Wall Street scende a metà seduta. © iStockPhoto

Crollano Microsoft e AMD. Male Google. Bene GE e Schlumberger.

I principali indici azionari statunitensi scendono a metà seduta. Il Dow Jones perde al momento lo 0,2% e il Nasdaq Composite lo 0,9%. A pesare sono le deludenti trimestrali pubblicate da alcuni giganti dell'high-tech.

Microsoft (US5949181045) perde l'11%. Il colosso del software ha annunciato per il suo quarto trimestre fiscale un utile operativo di $0,66 per azione. Il consensus era di $0,75 per azione.

Google (US38259P5089) perde l'1,9%. L'impresa del più utilizzato dei motori di ricerca ha aumentato nel secondo trimestre l'utile ed i ricavi meno di quanto atteso dagli analisti.

AMD (US0079031078) perde il 14,9%. Il margine lordo del produttore di microprocessori è calato lo scorso trimestre al 40% e dovrebbe calare ulteriormente durante il corrente trimestre.

General Electric (US3696041033) guadagna il 4,6%. Il conglomerato ha aumentato lo scorso trimestre l'utile più delle attese del mercato ed espresso ottimismo sul secondo semestre.

Schlumberger (AN8068571086) guadagna il 6%. Il leader a livello mondiale dei servizi per l'industria petrolifera ha aumentato nel secondo trimestre l'utile ed i ricavi più di quanto previsto da Wall Street.

Intuitive Surgical (US46120E6023) perde l'11,6%. Il leader mondiale della chirurgia mininvasiva ha annunciato una debole trimestreale e tagliato le previsioni sui suoi ricavi.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS