Pfizer, utile adjusted secondo trimestre leggermente sopra attese

pfizer-utile-adjusted-secondo-trimestre-leggermente-sopra-attese
Pfizer è il leader mondiale dell'industria farmaceuticoa. © Shutterstock

Pfizer ha confermato le sue previsioni per il 2013.

CONDIVIDI

Pfizer (US7170811035) ha annunciato oggi che nel secondo trimestre del 2013 il suo utile netto è più che quadruplicato a $14,1 miliardi, pari a $1,98 per azione. Il colosso dell'industria farmaceutica ha beneficiato della vendita della sua divisione veterinaria.

Su base adjusted l'utile di Pfizer è calato del 10% a $4 miliardi, pari a $0,56 per azione. I ricavi sono scesi del 7% a $12,97 miliardi. Gli analisti avevano previsto un utile di $0,55 per azione e ricavi di $13,01 miliardi.

Il buon andamento delle vendite dei nuovi farmaci anticancro Inlyta e Xalkori ha potuto solo in parte compensare la perdita dell'esclusività nella commercializzazione del Lipitor.

Pfizer ha confermato di attendersi per quest'anno un utile di $2,10 - $2,20 per azione e ricavi di $50,8 - $52,8 miliardi.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro