Wal-Mart rivede al ribasso le sue previsioni per l'intero esercizio

wal-mart-rivede-al-ribasso-le-sue-previsioni-per-lintero-esercizio
Una filiale di Wal-Mart. ©Northfoto - Shutterstock

Wal-Mart ha annunciato una trimestrale inferiore alle attese di Wall Street.

CONDIVIDI

Wal-Mart (US9311421039) ha pubblicato una trimestrale inferiore alle attese di Wall Street e tagliato le sue previsioni per l'intero esercizio. Il titolo perde al momento nel pre-borsa il 2,6%.

Nel secondo trimestre fiscale terminato il 31 luglio il primo gruppo al mondo del settore del commercio al dettaglio ha aumento il suo utile dell'1,3% a $4,07 miliardi, pari a $1,24 per azione. Il consensus era di $1,25 per azione.

A frenare la performance di Wal-Mart è stata la debole domanda da parte dei consumatori statunitensi. Le vendite nei centri aperti da almeno un anno sono calate lo scorso trimestre negli USA dello 0,3%. Gli analisti avevano previsto un aumento dello 0,7%.

I ricavi dell'intero gruppo sono cresciuti del 2,4% a $116,2 miliardi. Gli esperti avevano atteso $118,1 miliardi. Secondo il Direttore Finanziario Charles Holley le condizioni di mercato continuerebbero ad essere difficili perchè i clienti sarebbero restii a spendere.

Wal-Mart prevede ora per l'intero esercizio una crescita dei ricavi del 2-3% ed un utile di $5,10 - $5,30 per azione. In precedenza Wal-Mart aveva previsto una crescita dei ricavi del 5-6% ed un utile di $5,20 - $5,40 per azione.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro