Wall Street ancora in rosso, per il Dow Jones peggior settimana del 2013

wall-street-ancora-in-rosso-per-il-dow-jones-peggior-settimana-del-2013
Gli indici statunitensi hanno chiuso anche oggi in ribasso. © Shutterstock

Il Dow Jones ha perso lo 0,2%, l'S&P 500 lo 0,3% ed il Nasdaq Composite lo 0,1%.

CONDIVIDI

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso anche oggi in ribasso. Il Dow Jones ha perso lo 0,2%, l'S&P 500 lo 0,3% ed il Nasdaq Composite lo 0,1%. Durante l'intera settimana il Dow Jones ha perso il 2,2%, l'S&P 500 il 2,1% ed il Nasdaq Composite l'1,6%. Per il Dow Jones si è trattato della peggiore settimana del 2013.

Su Wall Street ha pesato anche oggi l'aumento dei rendimenti dei bond statunitensi. Gli investitori continuano a temere che la Fed comincerà presto a ridurre i suoi stimoli monetari. Il rendimento del Treasury a dieci anni è salito oggi ai massimi dal 29 luglio del 2011. Le vendite hanno colpito perciò soprattutto i settori che versano degli elevati dividendi.

Nel settore delle utilities Entergy (US29364G1031) ha perso l'1,8% e Exelon (US30161N1019) l'1%. Nel settore delle telecomunicazioni AT&T (US00206R1023) ha perso lo 0,5% e Verizon Communications (US92343V1044) l'1,7%.

Nel settore edile Lennar (US5260571048) ha guadagnato l'1,8% e PulteGroup (US7458671010) il 2,3%. Le costruzioni di nuove case sono aumentate negli USA a luglio più di quanto atteso dagli economisti.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro