etoro

Wall Street si mantiene in rialzo, Dow Jones +0,9%

wall-street-si-mantiene-in-rialzo-dow-jones-09
Wall Street sale a metà seduta. © Shutterstock

Brillano Boeing, Packaging Corp e Bristol-Myers Squibb. Apple frena ancora il Nasdaq.

I principali indici azionari statunitensi salgono a metà seduta. Il Dow Jones guadagna al momento lo 0,9% e il Nasdaq Composite lo 0,3%.

Lawrence Summers, ex consigliere economico di Barack Obama e segretario al tesoro durante la presidenza di Bill Clinton, ha ritirato la sua candidatura alla successione di Ben Bernanke alla guida della Fed. La notizia è stata accolta positivamente dai mercati. La candidatura più forte è infatti ora quella di Janet Yellen, l'attuale vice di Bernanke. La Yellen è una fervente sostenitrice della politica monetaria ultra-espansiva della Banca Centrale degli USA.

Wall Street beneficia inoltre del calo dei timori relative alle tensioni geopolitiche. Gli USA e la Russia hanno raggiunto un accordo sulla dismissione dell'arsenale di armi chimiche della Siria.

Boeing (US0970231058) guadagna il 3,8%. Secondo quanto riporta "Reuters" il leader mondiale dell'industria aeronautica sarebbe vicino ad aggiudicarsi un'importante commessa dalla Corea del Sud. Sterne Agee ha alzato inoltre il suo target price per il titolo a $164.

Packaging Corp (US6951561090) guadagna il 6,5%. Il produttore di cartone per imballaggi ha annunciato che acquisterà il più piccolo rivale Boise (US09746Y1055) per circa $2 miliardi.

UPS (US9113121068) sale dell'1,4%. Barclays ha alzato il suo rating sul titolo del leader a livello mondiale nella spedizione delle merci da "Equal-weight" ad "Overweight".

Bristol-Myers Squibb (US1101221083) sale del 3,7%. J.P. Morgan ha promosso il titolo del gruppo farmaceutico da "Neutral" a "Buy".

Apple (US0378331005) perde il 2,2%. China Telecom (CNE1000002V2) ha deciso di ridurre gli incentivi sugli smartphone dell'impresa della mela.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS