Semiconduttori: Mega-fusione tra Applied Materials e Tokyo Electron

semiconduttori-mega-fusione-tra-applied-materials-e-tokyo-electron
Fusione tra due giganti dei semiconduttori. © Shutterstock

L'operazione unirà rispettivamente il primo e il secondo fornitore al mondo di infrastrutture per la produzione di semiconduttori.

CONDIVIDI

Applied Materials (US0382221051) e Tokyo Electron (JP3571400005) hanno annunciato oggi di aver raggiunto un accordo di fusione. L'operazione unirà rispettivamente il primo e il secondo fornitore al mondo di infrastrutture per la produzione di semiconduttori e creerà uno nuovo gruppo da $29 miliardi.

La nuova entità avrà due quartieri generali, uno a Tokyo e l'altro a Santa Clara, e sarà quotata sia al Tokyo Stock Exchange che al Nasdaq.

In base all'accordo gli azionisti di Tokyo Electron riceveranno 3,25 titoli del nuovo gruppo per ogni loro titolo e quelli di Applied Materials 1 titolo del nuovo gruppo per ogni loro titolo. A transazione conclusa gli azionisti della compagnia statunitense controlleranno circa il 68% del nuovo gruppo, gli azionisti della compagnia giapponese il restante 32%.

CEO della nuova entità sarà Gary Dickerson, l'attuale presidente di Applied Materials. Tetsuro Higashi, l'attuale numero uno di Tokyo Electron, sarà presidente.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro