Wall Street resta in rosso, Dow Jones -0,5%

wall-street-resta-in-rosso-dow-jones--05
Trader a Wall Street. © iStockPhoto

A pesare è la persistente incertezza relativa all'esito delle trattative sul tetto del debito.

I principali indici azionari statunitensi scendono a metà seduta. Il Dow Jones perde al momento lo 0,5% e il Nasdaq Composite lo 0,1%.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

A pesare è la persistente incertezza relativa all'esito delle trattative sul tetto del debito. Il Congresso degli USA ha sempre meno tempo per evitare un blocco dell'amministrazione federale.

Tra i bancari Bank of America (US0605051046) perde l'1,2% e Goldman Sachs (US38141G1040) l'1,3%.

Vendite anche sui titoli dei colosso dell'high-tech. Cisco Systems (US17275R1023) perde l'1%, Intel (US4581401001) l'1,5% e IBM (US4592001014)l'1,7%.

J. C. Penney (US7081601061) scende del 9%. La catena di grandi magazzini ha annunciato l'emissione di 84 milioni di nuovi titoli.

Nike (US6541061031) sale del 5%. Il leader mondiale dell'abbigliamento sportivo è aumentato ha annunciato una trimestrale che ha superato chiaramente le previsioni degli analisti.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS