Wall Street, qualche realizzo in apertura

wall-street-qualche-realizzo-in-apertura
Wall Street ha aperto in leggero ribasso. © Shutterstock

Wall Street ha aperto in leggero ribasso. Scendono Intel e Wells Fargo. Bene J.P. Morgan e Johnson e Johnson. Crolla Gap.

CONDIVIDI

I principali indici azionari hanno aperto in leggero ribasso. Il Dow Jones perde al momento lo 0,1% e il Nasdaq Composite lo 0,2%.

Dopo il rally di ieri è scattata qualche presa di beneficio. Il vertice tra il presidente americano Barack Obama e il leader repubblicano della Camera John Boehner si è concluso con una nulla di fatto, tuttavia le trattative proseguono. Sul mercato sussiste un cauto ottimismo che un accordo verrà presto raggiunto.

Intel (US4581401001) perde lo 0,9%. Macquarie ha tagliato il suo rating sul titolo del colosso dei semiconduttori da "Outperform" a "Neutral".

Wells Fargo (US9497461015) perde l'1,9%. I ricavi della banca californiana sono a sorpresa calati nel terzo trimestre.

J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005) guadagna l'1,1%. La prima banca statunitense per asset ha annunciato per il terzo trimestre un utile adjusted di $1,42 per azione. Il consensus era di $1,21 per azione.

Johnson & Johnson (US4781601046) guadagna lo 0,9%. Goldman Sachs ha alzato il suo rating sul titolo del conglomerato da "Sell" a "Neutral".

Gap (US3647601083) perde il 6,1%. Le vendite della principale catena d'abbigliamento degli USA sono calate a settembre del 3%. Gli analisti avevano atteso un aumento dell'1,6%.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro